Oggi mi tengo sul locale. Un po’ riprendo argomenti trattati da post di blog a me in qualche modo vicini, come questo e questo, oltre che dal giornale per cui lavoro. Insomma, questa vicenda del Planino, nel comune di Stregna, dove si vorrebbero realizzare strutture agrituristiche, aree di sosta per autocaravan e piscine per bambini (l’intera vicenda si può riepilogare qui), cosa che mi sembra più rilevante della possibilità che, con una variante al Piano regolatore, si permetta di costruire un agriturismo. Comunque. È evidente che la questione è sintomatica. Non sta nel Planino il vero problema, a mio vedere. Sta nel ‘sistema’ che si vuole (o non si vuole) creare per sperare di dare alle Valli del Natisone un minimo di futuro. Sistema è, secondo il dizionario, “un insieme di elementi interconnessi tra di loro o con l’ambiente esterno tramite reciproche relazioni, ma che si comporta come un tutt’uno, secondo proprie regole generali”. Un insieme di elementi legati tra loro. Qualsiasi iniziativa, anche Planino, ha un senso solo se collegata a tutto il resto, cioè a quello che c’è o che si vorrebbe realizzare sullo stesso territorio (stiamo parlando di circa 200 km quadrati).
I primi di agosto ho assistito a Drenchia ad un’interessante conferenza di un architetto, Renzo Rucli, sulle prospettive turistiche (e non solo) del territorio di quel piccolo (per numero di abitanti, un centinaio) comune. Al di là delle sue proposte, ho avuto la stessa sensazione: ha un senso progettare, realizzare interventi in un territorio comunale se non sono collegati alle realtà vicine?
L’ho già scritto altrove: qualsiasi idea di sviluppo turistico deve essere integrata, e ad essa vanno aggiunte due cose: fantasia e lungimiranza, cioè le capacità di sorprendere e di guardare lontano.
Un inciso, per concludere: ascoltando Rucli mi sono ricordato che 20 anni fa, dicasi 20, l’avevo intervistato su un progetto di turismo integrato per le Valli del Natisone che era stato pensato da tre architetti udinesi. Sono passati vent’anni. Quel progetto non è mai stato realizzato, né molto altro.

Annunci