Andate a vederlo, il film di Wenders.

È un movimento continuo, ma non solo del corpo. “Danza, danza… altrimenti siamo perduti”, diceva.

Annunci