È nata. Finalmente. La mia idea era – dopo l’antologia del 1998 ‘Nuova poesia slovena’ (c’erano Aleš Debeljak, Alojz Ihan, Taja Kramberger, Matjaž Pikalo, Peter Semolič, Aleš Šteger e Uroš Zupan) – proporne una nuova, con sette nuovi poeti, dieci anni dopo. Con tre anni di ritardo la ZTT – Editoriale stampa triestina pubblica ‘Loro tornano la sera’, antologia bilingue con sette autori della giovane poesia slovena, la maggior parte dei quali per la prima volta pubblicati in libro in italiano. Sono Primož Čučnik, Lucija Stupica, Miklavž Komelj, Gregor Podlogar, Stanka Hrastelj, Jure Jakob e Karlo Hmeljak. La prefazione è di Miran Košuta.
Ah, il titolo: anni fa uscì in Slovenia un’antologia sulla giovane poesia slovena dal titolo ‘Mi se vrnemo zvečer’, Noi torniamo la sera, citazione da un verso di Jure Jakob. Ecco, loro tornano la sera.

Chi è interessato al libro può richiederlo all’indirizzo mail: info@ztt-est.it

Annunci