Io lo ammiro. A questo punto lo ammiro. Leggete questa intervista al ministro della cultura italiano, soprattutto dove parla di poesie, delle sue poesie. E poi non sapevo che ci fosse un generatore automatico delle poesie di Sandro Bondi. Ma avrei dovuto immaginarlo.

Annunci