Da cinque giorni sopravvivo senza cellulare, ché è morto. A parte qualche problema ieri sera per concordare orari con la consorte, la sensazione è quella del sollievo. Senza cellulare e anche senza tempo: in questi giorni passato per Trieste e Venezia con famiglia ed un’amica di E., la quale ha perso un aereo per Barcellona perché doveva prenderlo a Venezia, diceva, puntuali a Venezia ci siamo arrivati ma l’aereo non c’era, certo, sulla prenotazione stava scritto Venezia e poi, tra parentesi, Treviso. Piccola richiesta a Ryanair: perché non mettete Treviso e poi, tra parentesi, Venezia? Insomma molto di corsa, compresa una bella serata di lettura a Cormons per Acqua di acque.

Annunci