È l’ultimo nato, proprio qualche giorno fa. Un libro intenso, complicato. Ho cercato di renderlo in italiano (facendomi aiutare, e ringrazio Giusi Drago per questo). Insomma, è stata una bella sfida. Spero che il libro trovi un suo spazio negli scaffali, ripieni di troppi libri, delle librerie.
Post scriptum: non è una guida turistica di Berlino, è un viaggio tra le fessura storiche e culturali di quella città.
Berlin

Annunci