Eccomi, ad augurare un buon dicembre a tutti. Il tenutario del blog infatti trasferisce penna, bagagli e famiglia, per un mese, in terre più “calide”. Per i primi giorni sarò ospite del festival di poesia di Cartagena de Indias (dove tra l’altro io e Eli interverremo con un intervento su Pasolini), poi a Medellin, entroterra colombiano. Passerò di qui e se avrò tempo farò sapere. Altrimenti con l’anno nuovo. Besos.

Annunci