Qui e qui due interventi critici sul romanzo Il giradischi di Tito dello scrittore sloveno Miha Mazzini. Interessante che in entrambi venga citato il film “Good bye Lenin”.

Annunci