(…) “Oggi il politico è la modesta contraffazione di un graduato. Non riesco a distinguerli secondo la linea politica, il grado raggiunto, l’incarico ottenuto. Mi sforzo di farlo attraverso l’intenzione, il movente che li ha scaraventati in pubblico. E’ spesso segreto, ma è l’unico elemento di giudizio. Le cose che faranno, i risultati, sono alla fine un frutto di stagione, nuvole dell’altr’anno. Solo l’intenzione permette alla fine, a ’sacche scutuliate’ (tasche sbattute, rovesciate, in napoletano), di vedere se c’era polvere o farina.”

Erri De Luca, in ”Alzaia”

Annunci