Franco Juri, italiano che vive a Koper/Capodistria, ha scritto questo testo, in occasione della presentazione del progetto Topolò-Abitanti, per raccontare cosa vuole dire “sentire” un confine. A volte ” esserlo”, pur combattendo, con le armi dell’intelligenza, per abbatterlo.

Annunci